STUDIOREM Linfodrenaggio

Le scorie prodotte dal metabolismo devono essere eliminate dal nostro organismo per evitare che lo intossichino. Si può pensare a una grande cucina, dove è fondamentale che i rifiuti della preparazione dei cibi vengano portati via prima possibile, e secondo procedure di sicurezza, perché la loro degenerazione non contamini gli alimenti in preparazione.

Le scorie dei tanti nostri processi metabolici devono essere trasportati e radunati negli organi deputati alla loro eliminazione (Reni, Colon, Polmoni, Fegato e Cute); le vie di raccolta sono il circolo venoso e quello linfatico, dove uno agisce in aiuto e in dipendenza dell’altro.

Talvolta l’organismo versa in condizioni disfunzionali o patologiche che ostacolano il deflusso venoso e linfatico. È per esempio il caso dell’Insufficienza Venosa, o degli esiti di traumi agli arti; quante volte abbiamo visto, anche a distanza di una distorsione della caviglia, non riassorbirsi, se non molto tardi e spesso non del tutto, il gonfiore prodotto dal trauma?

Questa interdipendenza fa sì che agendo su un sistema, si migliora anche l’altro; ciò vale soprattutto nei casi in cui non si può agire direttamente su quello insufficiente o problematico.

Il massaggio linfatico è una pratica abbastanza recente che si è consolidata negli ultimi decenni, il cui scopo è quello di favorire e migliorare il passaggio della linfa all’interno del sistema linfatico, un complesso reticolo di canali linfatici e di falde minime tra le fasce che rivestono e dividono tutto il nostro organismo.

La linfa si presenta come un liquido incolore, trasparente che in un organismo sano complessivamente assomma a due litri e mezzo, mentre in un corpo malato riesce a raggiungere un volume decisamente più elevato; addirittura venti litri nei casi più significativi!

Le sue funzioni principali sono quelle di trasportare le sostanze dai tessuti verso il letto sanguigno e viceversa, di filtrarle e di proteggere l’organismo nel momento in cui si trova in pericolo (come nelle infezioni, negli stati infiammatori e dopo i traumi).

Le indicazioni per un massaggio linfatico sono le più disparate. Infatti, può essere intervento di sostegno e prevenzione, adatto soprattutto a chi vuole mantenere il proprio stato di salute, oppure pratica regolare idonea a eliminare o evitare alterazioni antiestetiche dei tessuti in molte zone del corpo; infine momento fondamentale di terapia, da praticare in specifiche situazioni disfunzionali o patologiche.

i Professionisti

marchio nadia.casiraghi@studiorem.email

Massaggiatrice Olistica
nadia.casiraghi@studiorem.email

marchio vito.merico@studiorem.email

Massofisioterapista
vito.merico@studiorem.email

per info e appuntamenti

Tel. 039 990 2999
info@studiorem.com

Studiorem Sas di Elisabetta Vergani & C © 2022 - Tutti i diritti sono riservati | Via Cerri, 14/ter - 23807 Merate (LC)
Partita IVA 02951860135 | Tel: +39 039 9902999 - info@studiorem.email - Privacy Policy

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account